The Great BOOM del Samsung Galaxy Note 7: The Explosive Smartphone

Forse uno dei più grandi non riesce scorso anno Samsung è stato senza dubbio il N o come 7 un phablet previsto con ansie, che sulla carta sembrava di essere sorprendente e hanno alcune caratteristiche interessanti, forse sarà il dispositivo mobile anno e finisco per diventare un BOOM ma non quello buono. Quando sono iniziati i rapporti secondo cui il cellulare in questione è esploso, forse nessuno lo ha preso come qualcosa di letterale ma piuttosto qualcosa di metaforico, il problema è che era solo letterale, i dispositivi sono esplosi.

The Great BOOM del Samsung Galaxy Note 7: The Explosive Smartphone 1

Samsung ha iniziato a cambiare i dispositivi interessati, sperando che fossero pochi e semplicemente era un piccolo punto nella storia della Nota 7, il problema è che no, non era un piccolo punto, era una specie di virus che Volevo semplicemente infettare tutte le Note sul mercato, così a poco a poco arrivarono le notizie dell’esplosivo Samsung , i terroristi furono tentati di usare questi dispositivi per le loro sporche manovre, ma no, la società responsabile per loro dovette affrontare il più grande FAIL della sua storia ritirando in questo modo, uno dei suoi fiori all’occhiello.

Samsung Note 7 esplode

The Great BOOM del Samsung Galaxy Note 7: The Explosive Smartphone 2

Di seguito vedrai un video di esempio di come una telecamera di sicurezza cattura il momento giusto in cui possiamo visualizzare una giovane donna che aveva un Samsung Galaxy Note 7 nel suo portafoglio che esplode improvvisamente, il fumo inizia a uscire da esso e tutti si alterano e fuggono evidentemente, quando lo svuota, che cosa era? Esattamente il tuo phablet.

Hanno commentato che il problema era la batteria agli ioni di litio da 3500 mAh che aveva lo Smartphone, qualcosa che in seguito hanno finito per negare perché la verità è che non avevano o avevano la minima idea che fosse la causa.

Ma ovviamente la paura nei clienti dell’azienda cominciò a crescere e la domanda da un milione di dollari era se i dispositivi di fascia alta, se tutti i dispositivi di quell’azienda fossero a rischio di esplosione. La risposta che abbiamo ora, l’abbiamo avuto evidentemente prima e non è vero, il Samsung Note 7 è stato un problema isolato che per fortuna non si è ripetuto o speriamo di farlo in futuro e senza andare troppo lontano il Galaxy S7 e S7 Edge sono stati classificati come i migliori dispositivi mobili del 2016 e possibilmente degli ultimi anni.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento