Trucchi e segreti di base sul Google Play Store

Se diciamo che i dispositivi che eseguono il sistema operativo Android sono i più popolari al mondo, presenti nelle mani di 8 utenti su 10 in tutto il pianeta, allora sapremo che molti dei suoi segni distintivi lo differenziano dagli altri ambienti anche con un Buon numero di clienti Nel tuo caso, è chiaro che la presenza di Google Play Store è uno dei motivi principali per utilizzare Android .

Infatti, il Google Play Store è installato nella stragrande maggioranza dei terminali prodotti da Samsung, LG, Sony, Huawei o Xiaomi , per citare alcuni degli esempi più noti, senza dimenticare le altre firme che sono apparse di recente volte. In ogni caso, grazie al Google Play Store, abbiamo la possibilità di scaricare milioni di applicazioni che migliorano la nostra esperienza utente.

Per questo motivo, ci è sembrato importante che oltre a insegnarti sempre come scaricare le versioni più recenti di  Google Play Store , ad un certo punto ci fermiamo a rivedere alcuni trucchi o segreti relativi a questa piattaforma di contenuti aggiuntivi a quelli che vengono di default in i nostri cellulari, in modo che anche tu li conosca e che ti consenta di ottenere di più,

Trucchi e segreti di base sul Google Play Store 1

Cosa dovrei sapere sul Google Play Store?

Bene, come abbiamo detto allora, la maggior parte degli utenti è a conoscenza del Google Play Store, che quando lo accediamo possiamo trovare un’enorme quantità di applicazioni, eBook, widget e tutti gli altri contenuti per sfruttare al meglio la potenza del terminale, ma a Allo stesso tempo è ancora vero che ci sono alcuni trucchi o suggerimenti che pensiamo che dovresti tenere a mente .

Imposta la password

Mentre la maggior parte degli utenti Android potrebbe non essere troppo interessata a dover inserire una password o password ogni volta che vogliono accedere al Google Play Store, non abbiamo dubbi sul fatto che coloro che hanno bambini piccoli o che ragioni diverse condividono i tuoi dispositivi con la famiglia o gli amici, non vedrai con gli occhi cattivi il potere di proteggere tutti i contenuti che hai all’interno di questa piattaforma.

Filtra le applicazioni per età

L’organizzazione è uno dei punti di forza del  Google Play Store , quindi possiamo vedere tutti i tipi di filtri come quelli che sono direttamente correlati alle età presunte a cui è indirizzato ciascuno dei contenuti. Se sai che i tuoi piccoli esaminano le applicazioni per divertirsi con il tuo cellulare, ti consigliamo di sfruttare questi filtri per rimuovere dalla loro vista quei contenuti che sono particolarmente focalizzati sugli adulti.

Trucchi e segreti di base sul Google Play Store 2

Dati di spesa, a mano

Molti utenti Android lasciano una buona quantità di denaro alla fine di ogni mese grazie agli acquisti nel Google Play Store e se vuoi tenere traccia di ciò che spendi, devi sapere che esiste una funzione che mostra i soldi che hai assegnato a diverse app e contenuti in un solo clic, per vedere la sezione “I miei ordini” dalla cronologia degli acquisti, semplicemente facendo clic sull’icona delle impostazioni classiche rappresentata da un ingranaggio.

Controlla il cellulare da remoto

Dal rilascio della versione 3.2.25 del Google Play Store, abbiamo riscontrato l’introduzione di un sistema chiamato Android Device Manager , che attirerà l’attenzione degli utenti essenzialmente perché ci consente di controllare il cellulare da remoto per Attraverso questa piattaforma. In questo modo possiamo recuperare i contenuti persi nel caso in cui abbiamo perso il terminale o sia stato rubato e, come nelle funzioni precedenti, possiamo stabilirlo dall’icona Impostazioni.

Ferma i widget automatici

Ogni volta che scarichiamo una nuova applicazione direttamente dal Google Play Store, vedremo che un collegamento ad essa viene creato direttamente sugli schermi del dispositivo e, a meno che tu non abbia esaurito il sito, ciò continuerà a succedere fino alla schermata principale di Piccole icone Tuttavia, possiamo interrompere questa creazione di scorciatoie dalle Impostazioni negozio, deselezionando la funzione “Aggiungi icone alla schermata principale”.

Trucchi e segreti di base sul Google Play Store 3

Con tutti questi trucchi e segreti che ti abbiamo appena mostrato in relazione al  Google Play Store , siamo convinti che d’ora in poi sarai in grado di trarne molto di più rispetto a prima , in modo che tu possa non solo tenere i contenuti meno appropriati fuori dalla portata del tuo piccolo, ma allo stesso tempo non ti privare di continuare a scaricare applicazioni perché ti disturbano troppo sulla schermata principale.

Quali altri trucchi e suggerimenti relativi al Google Play Store vorresti condividere con noi in modo che possiamo trarne un vantaggio migliore?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento