Tutti i dettagli sull’estrazione straordinaria del bambino

Gli spagnoli sono uno dei giochi di lotteria più amati. Sono tutti di calibro in base all’importo in gioco, alla data di produzione dell’estrazione, all’importanza attribuita all’evento, ecc. Con questa introduzione andremo direttamente a ciò che la maggior parte dei curiosi vuole sapere: qual è l’estrazione della lotteria più popolare in Spagna. Bene, non è un segreto: riguarda le ” lotterie straordinarie del bambino “, chiamate anche “Lotteria del bambino” .

Come suggerisce il nome, viene celebrato ogni 6 gennaio, in coincidenza con la celebrazione popolare dei Magi . Il bolillero viene lanciato normalmente nella lotteria e nella sala scommesse dello Stato, situata nella capitale spagnola.

Come in altri paesi di lingua spagnola, il jackpot si chiama “El Gordo” . Il primo premio è di 2.000.000 di euro per l’intero biglietto (200.000 euro al decimo). La vendita dei biglietti inizia a novembre e termina il giorno prima dell’estrazione.

Tutti i dettagli sull'estrazione straordinaria del bambino 1

La storia del sorteggio straordinario del bambino

All’inizio dell’immersione, la ricercatrice Gabriel Medina Vilchez afferma che Doña María del Carmen Hernández ed Espinosa de los Monteros , Duchessa di Santoña, sono state le precursori di questo sorteggio , ma attraverso il Raffle nazionale dei bambini. Fu solo nel 1966 che iniziò a essere conosciuto con l’attuale denominazione.

L’inizio esatto di questo tipo di lotterie non è stato trovato . Tuttavia, sono considerati molto vecchi. Le denominazioni ufficiali cedettero di fronte alle voci popolari che di solito battezzano persone e istituzioni a volontà . La vicinanza della sua celebrazione con la festa dell’Epifania del Signore o l’Adorazione del Bambino da parte dei Magi d’Oriente ha dato origine alle attuali denominazioni popolari.

È noto con certezza che la lotteria è stata istituzionalizzata ufficialmente nel 1941 attraverso la direzione generale delle campane e dei monopoli . Il successo ottenuto nel primo decise di tenere il prossimo sorteggio per l’Epifania del Signore. Questo secondo evento è stato catalogato come “straordinario”, iniziando un lungo periodo di proverbiale successo e supporto popolare. Molto presto sarebbe diventato il secondo evento più importante organizzato dalla Lotteria Nazionale (dopo Natale).

L’attuale sistema di estrazione risale al 1966 . Fino al 1999, la lotteria si tenne alla vigilia dell’Epifania del Signore, cioè il 5 gennaio. A partire dal 2000, ha iniziato ad essere eseguito il 6 gennaio.

Caratteristiche del sorteggio

Ogni biglietto ha il suo numero seriale. Un’emissione consiste in 50 serie da 100.000 banconote ciascuna e il totale ammonta a 1.000 milioni di euro e il 70% di tale importo è destinato a premi. Distribuire 37.812 premi per serie. Il restante 30% è utilizzato per pagare commissioni, spese amministrative e affitto dal Tesoro pubblico. Il primo premio è di 2.000.000 di euro per serie. Vengono consegnati 1.400 premi di 1.000 euro per serie e 5.000 premi di 400 euro per serie.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento