Tutto sulle protezioni dello schermo in vetro temperato

Se segui i nostri articoli comparativi in ​​cui di solito analizziamo molti dei migliori smartphone che appaiono sul mercato in questo momento, vedrai che diciamo sempre che a poco a poco l’abitudine dei produttori è di aumentare le dimensioni dei loro schermi . In effetti, i telefoni cellulari con pannelli di 5,5 pollici e anche superiori, noti come phablet a causa della loro somiglianza con i tablet, sono sempre più comuni.

Tuttavia, il fatto che gli schermi stiano diventando più grandi ha alcune conseguenze dirette, come la superficie che può essere danneggiata se cadono sul pavimento o ci colpiscono, per esempio. È proprio per questo motivo che recentemente stiamo vedendo un numero enorme di produttori che scommettono sullo sviluppo di salvaschermi sempre più grandi. Questi sono quelli che di solito conosciamo come protezioni dello schermo in vetro temperato .

Le protezioni per schermi in vetro temperato sono ora scelte da molti utenti mobili in tutto il mondo, perché in teoria offrono una protezione maggiore rispetto alle protezioni in plastica convenzionali. Tuttavia, sappiamo che è una domanda che genera molte controversie ed è per questo che a questo punto consideriamo di analizzare tutti i dettagli su questi prodotti.

Alcune delle domande di base che consideriamo che i nostri lettori porranno in questo segmento hanno a che fare direttamente con il costo delle protezioni dello schermo in vetro temperato, le loro differenze con le protezioni dello schermo in plastica; Oltre a quali sono i problemi che dobbiamo considerare durante l’installazione o quali sono i vantaggi per ogni dispositivo e dimensione del pannello.

Tutto sulle protezioni dello schermo in vetro temperato 1

Vantaggi e svantaggi della protezione in vetro temperato

Nell’analizzare ciò che consideriamo i principali vantaggi che una protezione in vetro temperato può offrire al pubblico rispetto alle protezioni in plastica, dobbiamo prima menzionare il fatto che sono molto più comodi al tatto, come possiamo supporre, il Crystal ricrea l’esperienza di toccare lo schermo originale molto più della plastica, che è più ruvida .

Allo stesso modo, se ciò che ti interessa a questo proposito è sapere qualcosa in più sull’installazione di queste protezioni, dobbiamo dire che le protezioni in vetro temperato sono un po ‘più facili da installare rispetto a quelle in plastica. Se ci sbagliamo, possiamo rimuovere il prodotto e sostituirlo senza perdere la sua adesione , e anche le famose bolle, due classici problemi di protezioni in plastica, non appaiono.

Allo stesso tempo, la protezione per lo schermo in vetro temperato è già installata, questa opzione dovrebbe essere una che protegge molto meglio il pannello dei nostri dispositivi, evitando che urti o graffi causino così tanti danni. Ai suddetti vantaggi dobbiamo aggiungere in seguito il fatto che alcuni protettori hanno anche additivi aggiuntivi , come la tecnologia che impedisce l’impronta digitale sulla punta delle dita, il che li rende ancora più interessanti.

Certo, allora dobbiamo considerare alcuni svantaggi quando usiamo un protettore in vetro temperato anziché uno in plastica, anche se in realtà è solo uno che potremmo considerare in qualche modo unico. In effetti, stiamo parlando del fatto che lo spessore del protettore in vetro temperato, per sua stessa natura, è solitamente superiore a quelli realizzati in plastica . Non è un fastidio particolare, ma ovviamente il cellulare sarà un po ‘più spesso.

Tutto sulle protezioni dello schermo in vetro temperato 2

Come si installa una protezione in vetro temperato?

Analizzati i punti caratteristici più importanti che dovremmo considerare intorno ai protettori per schermi in vetro temperato, il passo successivo ha a che fare con l’analisi di quali sono le chiavi della sua installazione. In linea di principio, la cosa più semplice da dire è che l’installazione di una protezione per schermo in vetro temperato non differisce molto dall’installazione di una protezione per schermo in plastica .

La protezione per lo schermo in vetro temperato ha due protezioni come plastica su entrambi i lati, in modo che prima dobbiamo rimuovere la protezione di uno di essi per iniziare il posizionamento della protezione da quel lato , quindi, quando raggiungiamo l’altro lato con praticamente tutto il protettore già installato, rimuoveremo la seconda protezione, quella del lato opposto, essendo già installata.

In termini specifici, e dopo aver effettuato i test al riguardo per avere un’opinione informata al riguardo, possiamo affermare che l’installazione di un proteggi schermo in vetro temperato è molto più semplice di quella in plastica . Questo ha alcune spiegazioni, come quella in cui abbiamo diversi tentativi possibili, quindi non importa se il primo non ha successo, che possiamo sempre rimuoverlo e rimetterlo su, senza averlo sprecato come succede con quelli di plastica.

Per essere chiari, questi sono i passaggi per installare una protezione in vetro temperato :

  • Rimuoviamo qualsiasi custodia o protezione precedentemente installata dal cellulare
  • Puliamo lo schermo con un materiale appositamente sviluppato per questo, rimuovendo tutte le tracce di sporco o tracce di impronte digitali che potrebbero esistere
  • Una volta terminata la pulizia dello schermo, rimuoviamo la prima protezione del protettore, quella di uno dei lati, e lo posizioniamo sullo schermo, senza preoccuparci di farlo bene, perché come abbiamo detto abbiamo diversi tentativi. L’importante è evitare le bolle che possono apparire, che possiamo rimuovere gradualmente strofinando delicatamente lo schermo, usando un panno
  • Una volta che la protezione è stata completamente posizionata, l’ultimo passaggio ha a che fare con la rimozione della seconda protezione, e quindi avremo la protezione dello schermo in vetro temperato posizionata permanentemente sul nostro smartphone, senza più giri

Tutto sulle protezioni dello schermo in vetro temperato 3

Quanto costa una protezione in vetro temperato?

Bene, abbiamo già analizzato praticamente tutti i punti di forza dei proteggi schermo in vetro temperato, dalla loro massima protezione a quanto sono facili da installare, anche quando ce ne occupiamo. Tuttavia, sappiamo che ora i nostri lettori vorranno sapere quali costi di solito hanno questi protettori e dobbiamo dire che di solito sono circa 30 euro , anche se ce ne sono alcuni per i modelli più popolari che potrebbero avere un prezzo leggermente inferiore.

Oltre a ciò, vedrai che se si confronta il prezzo di qualsiasi protezione in vetro temperato in relazione allo stesso prodotto in plastica, vale a dire lo stesso in termini di utile per lo stesso smartphone, quello in plastica è un po ‘più economico. Ciò significa che, poiché la differenza di prezzo non è così grande e se l’esperienza successiva, le protezioni in vetro temperato sono un’opzione migliore in generale.

Come è la sensazione al tatto?

Se pensi che il principale inconveniente che incontrerai dopo aver messo una protezione in vetro temperato sullo schermo è la sensazione al tatto, devi sapere che non è qualcosa di troppo fastidioso. Il protettore in vetro temperato è molto più morbido per le dita rispetto a quello in plastica , e se non lo dicessi a qualcuno che lo indossa, possiamo praticamente presumere che l’altra persona non saprebbe che ce l’hanno.

Una protezione in vetro temperato può sostituire una custodia?

Sapevamo che prima o poi questa domanda sarebbe apparsa da parte dei lettori, ed è chiaro che molti considereranno che con l’installazione della protezione in vetro temperato, non è necessaria alcuna altra protezione contro la caduta o il colpo. Tuttavia, questi protettori sono responsabili della protezione dello schermo più di ogni altra cosa, senza offrire una maggiore protezione per il resto del dispositivo , quindi aggiungere una custodia non è affatto una cattiva idea.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento