Vale la pena vendere il mio Galaxy S6 per passare a un Galaxy S8

Leggendo i commenti lasciati dai lettori di MiraCome farlo, come facciamo di solito, ne abbiamo trovato uno recente da un utente, che ci ha chiesto se fosse conveniente vendere il suo Galaxy S6 per acquisire un Galaxy S8. Ebbene, in questo articolo, allora, analizzeremo se si è davvero una buona decisione di passare da Galaxy S6 Galaxy S8 oggi .

La verità è che in questo momento ci sono molti utenti che stanno finalizzando i due anni di contratto obbligatorio dopo aver acquistato il Galaxy S6, ed è per questo che questo dubbio diventerà sempre più comune per alcuni di loro. In questo articolo, analizzeremo i motivi per passare dal Galaxy aS6 al Galaxy S8 e altri, per decidere di rimanere con il Galaxy S6 che hai .

Vale la pena vendere il mio Galaxy S6 per passare a un Galaxy S8 1

Perché passare da Galaxy S6 a Galaxy S8

Schermo, design e altri

Bene, iniziamo con la prima cosa che viene fuori quando cerchiamo un nuovo smartphone: lo schermo. Il Galaxy S8 ha uno schermo Super AMOLED QHD, con una dimensione di 5,8 pollici. che sfrutta l’83% della parte anteriore del dispositivo. La differenza sta essenzialmente nell’uso del frontale, poiché il Galaxy S6 ne usa “solo” il 70%.

E poi possiamo vedere che in termini di qualità, poco deve invidiare il Galaxy S6 al Galaxy S8, considerando che ha anche uno schermo Super AMOLED QHD, quindi l’esperienza non è troppo diversa. Un altro dettaglio da tenere a mente è che la protezione dello schermo del Galaxy S8 è Corning Gorilla Glass 5, mentre quella del Galaxy S6 è Gorilla Glass 4 .

E avendo iniziato con lo schermo, dobbiamo dire che il design è probabilmente l’aspetto più differenziale tra questi due terminali . La verità è che sebbene la dimensione dello schermo del Galaxy S8 sia molto più importante di quella del Galaxy S6 , a causa dell’uso del frontale che abbiamo detto, la dimensione di entrambi i terminali non è diversa. Ecco una delle maggiori differenze tra i due.

Continuando con gli aspetti esterni, per chiamarli in qualche modo, del Galaxy S8, dobbiamo indicare che ha la certificazione IP68, che lo rende sommergibile e gli dà un vantaggio rispetto all’assenza di questa funzionalità nel Galaxy S6 . Un altro problema interessante è che il Galaxy S8 ti consente di espandere la sua capacità di archiviazione interna utilizzando microSD, un’altra funzionalità dimenticata nel Galaxy S6.

Il Galaxy S6 ha qualche vantaggio rispetto al Galaxy S8? Naturalmente, ed è sufficiente controllare la posizione del sensore di impronte digitali di entrambi i dispositivi, per verificare che il più vecchio di entrambi sia imposto in questo dettaglio . E ha un sensore frontale, classico, contro il sensore posteriore e sul lato del Galaxy S8, che è stata una delle sue qualità più criticate.

telecamere

Dobbiamo andare più tardi alle telecamere di questi due terminali. Per ragioni logiche, la fotocamera del Galaxy S8 è superiore a quella del Galaxy S6. Tuttavia, non dovremmo ingannarci, entrambe le fotocamere sono fantastiche . Anche il Galaxy S6 ha una maggiore quantità di megapixel, 16 contro 12 dell’S8. Ma questo lo supera nell’apertura e nella qualità generale.

Per darti un’idea, la fotocamera del Galaxy S8 migliora a malapena ciò che è stato visto nel Galaxy S7, anche se questa non è una critica in sé, tenendo conto dell’enorme differenza che il Galaxy S7 ha fatto rispetto alla concorrenza nel 2016. Altro Oltre a ciò, siamo sicuri che le fotocamere non sono uno dei motivi principali per passare da un Galaxy S6 a un Galaxy S8 .

performance

Passiamo alle prestazioni del Galaxy S6 e del Galaxy S8. Devi sapere a questo proposito che, come di solito accade, con il passare delle generazioni, i telefoni cellulari sono sempre più potenti e consentono di sfruttare appieno applicazioni e contenuti. Le differenze nei ruoli sono chiare tra questi due terminali: il Galaxy S8 ha un processore e una GPU migliori, oltre a 4 GB di RAM per i 3 GB del Galaxy S6 .

Oltre a ciò, dobbiamo dire che la media degli utenti di dispositivi mobili Android si sentirà assolutamente a suo agio con uno di questi due dispositivi, considerando che le sue prestazioni sono ancora molto buone nel caso del Galaxy S6 . Nel caso del Galaxy S8 c’è poco da aggiungere, considerando che è uno dei migliori telefoni del 2017 e questo dice già molto.

software

Dato che gli aggiornamenti software della maggior parte dei telefoni Android sono generalmente garantiti per soli due anni, possiamo dedurre che molte delle nuove funzionalità del Galaxy S8 non raggiungeranno mai il Galaxy S6. Questi includono l’assistente Bixby, Samsung Connect o il sistema Dex. Indubbiamente, il software è una forte ragione a favore del Galaxy S8, se ti interessa, ovviamente .

Inoltre, è chiaro che il Galaxy S8 riceverà aggiornamenti Android fino a due generazioni a seguito di quelli del Galaxy S6, che molto probabilmente rimarrà in Android Nougat. Sul lato del Galaxy S8, che ha lasciato la fabbrica con Nougat, sappiamo che presto riceverai Android Oreo e che sicuramente avrai anche l’aggiornamento ad Android 9 P, quindi tienilo a mente.

Batteria e autonomia

Molti avevano paura, quando è stato annunciato il Galaxy S8, che mantenere la batteria da 3000 mAh che avevamo visto nel Galaxy S7 potrebbe non essere sufficiente. Tuttavia, per fortuna l’autonomia del fiore all’occhiello di Samsung non è affatto male. In effetti, è superiore a quello del Galaxy S6 , che aveva in questo aspetto una delle critiche più spietate al momento.

Vuoi dire che il Galaxy S8 ha la migliore batteria sul mercato? No, infatti, il Galaxy A 2017 e il Galaxy S8 Plus hanno una migliore autonomia. Tuttavia, se consideriamo che a differenza del Galaxy S6, il Galaxy S8 ha un sistema di ricarica veloce e wireless , possiamo vedere che ha altri vantaggi. Indubbiamente, qui il Galaxy S8 ha un vantaggio rispetto al Galaxy S6.

conclusione

È tempo di passare dal Galaxy S6 al Galaxy S8

Bene, la conclusione iniziale di questo articolo è che questo è un momento opportuno per passare dal Galaxy S8. Non solo perché gli aggiornamenti software inizieranno a essere interrotti per i più vecchi, e per contro c’è poco da fare anche se siamo pochi, ma anche perché siamo ancora in tempo per vendere i nostri Galaxy S6 usati per soldi, e dovresti approfittarne .

Ragioni come il design, lo schermo per le sue dimensioni, gli aggiornamenti del software, la maggiore potenza o gli elementi aggiunti che abbiamo menzionato sopra, sono più che sufficienti per giustificare la decisione di passare al Galaxy S8 dal Galaxy S6. Ma se non puoi o vuoi spendere così tanti soldi, devi sapere che ci sono altre alternative da considerare in questi casi.

Non vuoi spendere così tanto? Passa al Galaxy S7

Ora, se sei determinato a vendere il tuo Galaxy S6, ma non vuoi spendere troppi soldi per ottenere un nuovo smartphone, probabilmente l’acquisto più sensato oggi è quello del Galaxy S7 . È che questo dispositivo ha quasi tutti i vantaggi rispetto al Galaxy S6 rispetto al Galaxy S8 e che aggiunge un prezzo molto più moderato rispetto all’attuale terminale di bandiera coreana.

Hai un Galaxy S6? Hai intenzione di cambiarlo presto? Con quale altro cellulare?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento