WhatsApp con password? Non permettere a nessuno di guardare le tue conversazioni

WhatsApp è un’applicazione che oggi è diventata fondamentale in qualsiasi dispositivo mobile, probabilmente quello che utilizziamo di più quotidianamente se andiamo al caso. Le conversazioni che possono essere date attraverso questa app sono molto varie e dipenderanno dall’uso di ognuna, ma se qualcosa è chiaro è che forse alla stragrande maggioranza non piace affatto l’idea semplice che qualcuno sia In grado di guardare una di quelle conversazioni .

WhatsApp con password? Non permettere a nessuno di guardare le tue conversazioni 1

D’altra parte, la privacy è qualcosa che generalmente non viene data l’importanza che dovrebbe avere, né per proteggere gli account sui social network e anche quando si tratta di alcune conversazioni di WhatsApp.

Proteggi WhatsApp con password

Ma, nel caso in cui desideri avere WhatsApp con una password per impedire a chiunque di leggere le tue conversazioni o spiarti , non è così complicato come immagini e voglio mostrarti come raggiungerlo in questo articolo.

Ovviamente puoi bloccare il cellulare con l’uso di una sequenza o di un PIN, ma sarebbe qualcosa che ogni volta che sblocchi il cellulare, qualunque esso sia, dovresti entrare e può diventare qualcosa di pesante, invece in questo modo solo quando entri all’app dovrai eseguire la procedura di inserimento della password.

¿ Come per mettere la password WhatsApp ? La cosa migliore è che non è affatto complicato e l’unica cosa di cui hai bisogno è un’applicazione chiamata App Locker , con quell’app non solo sarai in grado di inserire la password in WhatsApp, ma, inoltre, puoi inserire la password in qualsiasi Un’altra applicazione che stai utilizzando.

WhatsApp con password? Non permettere a nessuno di guardare le tue conversazioni 2

In questo modo proteggeresti con password non solo il tuo WhatsApp ma anche i social network che usi tutti i giorni, in modo da non dover utilizzare alcun tipo di modello sul telefono in generale o addirittura avere una misura di sicurezza aggiuntiva per i dubbi.

Come proteggere WhatsApp con password

Perché potresti avere una conversazione occasionale delicata o persino avere applicazioni in cui salvi i dati privati, qualunque esso sia, con App Locker sarai in grado di proteggere la tua privacy e quella di tutte le applicazioni che usi in un modo considerevolmente semplice e in In pochi secondi, la cosa migliore è che questa app non è affatto complicata da gestire e in pochi secondi sarai in grado di avere tutto perfettamente protetto, a prova di bug.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento