WhatsApp e il limite di 16 MB per i video

WhatsApp , l’applicazione che la maggior parte degli utenti del mondo ha con l’autorizzazione di quelli installati per impostazione predefinita sui dispositivi mobili Android, che ha oltre un miliardo di clienti attivi mensili. Infatti, la piattaforma di messaggistica istantanea leader a livello mondiale è stata acquisita da Facebook nel febbraio 2014 per circa $ 19 miliardi.

E sì, è possibile che questa cifra sembri un po ‘alta, ma non possiamo non tener conto del fatto che Mark Zuckerberg e la società conoscevano in dettaglio il potenziale di WhatsApp, ed è per questo che non hanno esitato a pagare una cifra del genere. Da quando è entrato a far parte di Facebook, WhatsApp ha continuato a migliorare le sue caratteristiche e caratteristiche , e ovviamente allo stesso modo, ha continuato a guadagnare utenti.

D’altra parte, e al di là di ciò che rende alcune funzioni molto specifiche di cui parliamo nei nostri trucchi e ogni volta che c’è un aggiornamento di WhatsApp, dobbiamo dire che probabilmente le notizie più interessanti che sono apparse di recente in relazione a questo applicazione, è che non ha più il costo di 1 dollaro all’anno che prima appariva nei loro messaggi, anche se è anche vero che la maggior parte degli utenti non ha mai finito di pagare nulla per questo servizio, ora ufficialmente gratuito.

WhatsApp e il limite di 16 MB per i video 1

Ma cos’è WhatsApp?

Se utilizzi WhatsApp per le tue comunicazioni da anni, questa domanda potrebbe sembrare sciocca per te, ma la verità è che WhatsApp è nato con l’idea che possiamo accedere a un’applicazione di messaggistica istantanea che ci consente di dimenticare per sempre i classici messaggi di testo , in modo da comunicare attraverso qualsiasi rete che abbiamo a portata di mano, che si tratti di WiFi, 3G o 4G LTE.

Naturalmente, anche se è vero che ci sono molte altre applicazioni simili a WhatsApp, non possiamo non tener conto del fatto che quando ne parliamo, lo facciamo sul più famoso di tutti disponibili. Attualmente, quelli di noi che usano WhatsApp hanno la possibilità di inviarci audio, brevi video, immagini, fotografie, ecc. , anche per i file che abbiamo generato dalla stessa applicazione.

Inoltre, WhatsApp è diventata gradualmente un’applicazione molto apprezzata da tutte quelle persone che vogliono avere conversazioni di gruppo, dal momento che ci consente non solo di generare grandi chat fino a 100 persone, ma anche di trarre vantaggio dall’invio di file e documenti di cui sopra. Ad un certo punto di questo 2016, si ipotizza che WhatsApp possa persino aggiungere il servizio di videochiamata .

WhatsApp e il limite di 16 MB per i video 2

Quali sono i limiti di WhatsApp?

Bene, abbiamo già menzionato molti dei punti di forza di WhatsApp, eppure non possiamo andare avanti senza tener conto di alcuni dei suoi limiti, come ad esempio che non puoi inviare video troppo pesanti, cioè praticamente nessuno supera i 16 MB , il che significa che non raggiunge nemmeno mezzo minuto di registrazione video con qualsiasi dispositivo mobile moderno in qualità HD, perché solo due minuti sono circa 200 MB.

WhatsApp per ora quello che fa nel caso in cui vogliamo inviare un video molto più pesante dei limiti dell’applicazione stessa, è comprimere i suoi contenuti, ma per raggiungere questo obiettivo, è necessario anche ridurre la qualità visiva di questi. Qualcosa di simile accade quando parliamo anche di immagini HD , ed è per questo che speriamo che ad un certo punto la politica dell’azienda cambierà in questo senso.

Per questo motivo, molte persone che per problemi di lavoro o di intrattenimento devono inviare ad altri video di dimensioni superiori a 16 MB o scaricare altre applicazioni di messaggistica istantanea che sono molto più flessibili in questo senso o caricare i video su YouTube su Tramite questa applicazione, quindi invia il link a tutti i tuoi contatti WhatsApp, il che ovviamente è piuttosto fastidioso rispetto all’invio diretto del video.

Se l’hai fatto per caricare il video su YouTube, devi sapere che esiste la possibilità che rimanga completamente nascosto alla vista , in modo che solo la persona che ha ricevuto il nostro rispettivo link possa vederlo.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento