WPS Connect: l’app che rileva il Pin WPS

Abbiamo molte applicazioni per controllare le reti Wi-Fi che possiamo trovare nei negozi, ma ce n’è una che sta guadagnando popolarità ultimamente, parliamo di WPS Connect. Questo può essere trovato gratuitamente nel Play Store , la verità è che è abbastanza diverso dagli altri. Per questo motivo, oggi ti dirò tutto ciò che devi sapere al riguardo.

WPS Connect: l'app che rileva il Pin WPS 1

WPS Connect, l’origine

Gli sviluppatori di questa applicazione hanno commentato che l’hanno inventata dopo aver visto diverse app come Wifislax, hanno pensato che sarebbe stato meglio crearne una con la quale è possibile verificare se la rete è vulnerabile o meno in modo leggermente più semplice. A poco a poco lo stavano sviluppando fino a quando non lo hanno finalmente ottenuto e lanciato nel negozio Android , ed è così che piace a migliaia di persone.

WPS Connect è un’applicazione abbastanza semplice e intuitiva, quindi non devi essere un esperto per usarla. Questo ha un grande potenziale, è molto utile vedere se il tuo router ha i wps abilitati e se è vulnerabile a uno di quei famosi algoritmi che eliminano la password. Inoltre, devi tenere presente che, se conosci il pin, non devi ricordare una password di 15 caratteri , ma è una delle 8 migliori.

In che modo differisce da altre applicazioni

Tenendo conto del fatto che ci sono diverse applicazioni di questo tipo che puoi trovare, sono quasi tutte diverse, vale a dire hanno lo stesso obiettivo, ma lo raggiungono in un altro modo. Questo è ciò che li rende diversi. Ad esempio, questo Keygen del router , questo è molto utile perché genera password wpa / wpa2 in base alla rete, invece WPS Connect indica che i pin possono connettersi a una rete.

WPS Connect: l'app che rileva il Pin WPS 2

WPS Connect è un’applicazione spagnola , prima ce n’era un’altra che aveva la stessa origine, ma poiché è stata ricaricata senza pin ora è solo uno scanner di rete wps.

Può essere utilizzato solo dagli utenti root

L’unica cosa sì, è necessario essere root per usare l’applicazione, questo perché quando si usa , vengono eseguite le funzioni del kernel , che sono correlate alle connessioni. Ma questo non deve più essere un problema, e ora è molto semplice eseguire il root di un telefono cellulare, qualunque sia il modello e persino abbiamo pubblicato diverse guide su come eseguire il root di diversi dispositivi mobili.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento